AAA Carbonara Perfetta cercasi (però senza litigare)

Quale cazzo è, di grazia, l’origine della Carbonara? Ho la vostra attenzione?

No, chiedo, perché post, articoli, ricette, comunicati stampa, day, la mejo de Roma, la migliore del mondo, l’immancabile, l’invincibile, quella di mia nonna e avanti con tutto lo scibile immaginabile a proposito di carbonara è stato già detto e fatto. In rete, sul piatto, sulle pagine stampate, nelle trattorie e negli stellati di tutto il mondo. Non esagero.

Perciò: perché fare un podcast sulla Carbonara Perfetta?

Se “perché sì” non vi basta, allora aggiungo una mia personale motivazione. Perché la mia amica e giornalista Eleonora Cozzella, forse tra le maggiori esperte in materia di Pasta in generale e Carbonara nello specifico, è con noi oggi ai microfoni di Foodzilla.

Se vi pare poco

LEI l’abbiamo vista su Masterchef, letta nella sua Newsletter e in migliaia di articoli per l’Espresso, Repubblica, Il Gusto e compagnia cantante e, se non bastasse, è la chairwoman per l’Italia dei The world’s 50 best restaurants. Lots of things.

Comunque, con Eleonora ci siamo divertite a ripercorrere un po’ la storia di questo piatto straordinario, dalle sue presunte origini italo-americane alle testimonianze (le prima) dagli anni 50 in poi, con ricette quanto mai curiose, distanti anni luce dalla triade rivendicata oggi dai puristi: tuorlo d’uovo, pecorino, guanciale. E, naturalmente, pasta e una manciata di pepe.

Abbiamo raccontato alcuni grandi esperimenti fatti dal genio di alcuni grandi chef, come quello di Scabin con la Carbonara Squeeze, ai Costardi e il loro Risotto alla Carbonara, passando dalle leggende di Arcangelo Dandini alle rivisitazioni interessanti, senza tirare un respiro per una mezz’ora di grandi chiacchiere gastronomiche.

Perciò Zillers, non vi resta che ascoltare. E che Carbonara perfetta sia.

Condividi con gusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *